Primo Impiego

Costruire ponti politico-culturali è uno degli obiettivi principali della Fondazione ch che, con il sostegno di tutti i Cantoni, propone dal 1976 un’offerta diversificata nell’ambito dell’educazione formale e non formale. Attualmente la Fondazione ch segue i programmi seguenti:

 

Fino al 2016 ha curato in collaborazione con la Confederazione e la Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione (CDPE) i programmi di scambio e mobilità in Svizzera e con l’Europa. Dal 2017 il testimone passa all’agenzia movetia.ch.