Conferenza dei Governi cantonali (CdC)

titel-kdk-neu.png

La Conferenza dei Governi cantonali è stata istituita l’8 ottobre 1993 allo scopo di promuovere la collaborazione tra i Cantoni nelle loro aree di competenza e di garantire il coordinamento e l’informazione necessari nelle questioni federali di rilevanza cantonale. Quale piattaforma per la formazione di opinioni, funge da intermediario tra Confederazione e Cantoni nelle questioni importanti di politica nazionale e internazionale.

Competenze

  • Rinnovamento e ulteriore sviluppo del federalismo
  • Ripartizione dei compiti tra Confederazione e Cantoni
  • Formazione della volontà e tutela degli interessi a livello federale
  • Esecuzione di compiti federali da parte dei Cantoni
  • Politica estera e politica europea


Attraverso la Conferenza dei Governi cantonali, i 26 Governi cantonali possono partecipare alla politica federale in modo mirato e coordinato. Questa coesione consolida la loro posizione a livello federale. La segreteria, con sede a Berna, è gestita da sempre su mandato dalla Fondazione ch, la cui direttrice è nel contempo segretaria generale della Conferenza dei Governi cantonali.