aller-retour
traduzione e letteratura

sabato 9 marzo 2019 - Olten

Il festival letterario che celebra la diversità della letteratura svizzera in traduzione cominciava già durante il viaggio in treno: infatti, la trasferta di chi sceglie questo mezzo di trasporto per raggiungere Olten da Basilea, Bienne, Berna, Lucerna o Zurigo era allietata da brevi letture degli autori, colloqui con i traduttori e da una sorta di speed-dating poetico.

Nel pomeriggio, al centro culturale Schützi di Olten, vi aspettavano un «duello» tra traduttori, un dialogo sulle sfaccettature della traduzione letteraria, una lettura scenica bilingue e l’incontro con un autore romancio e due suoi traduttori. Il festival prevedeva anche una tavola rotonda sulle grandi questioni e le piccole sfumature che riguardano la traduzione degli autori dialettali. E per concludere, una band multietnica con radici svizzero-bosniache-algerine, vi trasportava nel mondo della musica suonando pezzi che spaziano dal pop balcanico alla chanson, dalla world music alla brass.

aller-retour si svolge ogni due anni. Il prossimo Festival della traduzione e della letteratura avrà luogo nel 2021.

AllerRetour_Logo3b-klein.png

Follow us
FB-S.png

FB.PNG